BEIRUT ART FAIR 2014

di Roberta Usai

Dal 2010 si svolge ogni anno a Beirut  un interessante Salone d’Arte incentrato sull’esplorazione della produzione artistica dei Paesi Arabi e orientali fino all’Indonesia.

Dal 18 al 21 settembre la citta’ si trasforma così in un polo artistico e creativo, con eventi paralleli tra mostre ed istallazioni in punti strategici del centro, aprendo un ponte tra l’occidente e l’oriente.

Plastik magazine Pavillion

Plastik magazine Pavillion

Summer of love- E. Rezkallah & R. Houssari, 2011

Summer of love- E. Rezkallah & R. Houssari, 2011

Liu Dao, Galleria Island6 - Shangai

Liu Dao, Galleria Island6 – Shangai

Molti i richiami alla pop e street art di alcune opere presentate dalla galleria Adler Subhashok di Bangkok e dalla Bel Air Fine Art di Ginevra, che offrono un’interessante riflessione non solo sul confronto ma anche sull’interpretazione dei contenuti.

Pink Man, 2007 - Adler Subhashok, Bangok

Pink Man, 2007 – Adler Subhashok, Bangok

Plastik magazine Pavillion

Plastik magazine Pavillion

Quest’anno il Paese ospite e’ stato l’India con il Padiglione intitiolato “Dharma Spirit – Small art is beautiful”.

IMG_4747

Dove le opere sono pregne dell’atmosfera colorata e piena di contraddizioni di questo Paese.

IMG_4748

Bronze Head- Ravinder Reddy, 2014

Print Friendly, PDF & Email

Back to homepage

SHARE YOUR IDEAS!