FRIDAY PROJECT

Il progetto Food Storage, presentato al Salone Satellite 2013, organizza e ottimizza la cucina, rinnovando la ‘dispensa’ di un tempo con un sistema educativo basato sui principi guida della piramide alimentare secondo cui gli alimenti situati al vertice dovrebbero essere consumati in piccole quantità e, di conseguenza, gli alimenti posti nella parte bassa sono quelli che bisogna consumare con più frequenza e in quantità maggiori.

Il progetto di Luca Boscardin e Valeria Raffaelli di Friday Project, risponde all’uso odierno di conservare cibi diversi tutti insieme. Con Food Storage si trova lo spazio corretto a ogni cibo, secondo finalità educative: viene proposto un sistema pratico per la propria dieta, uno strumento per evidenziare i cibi disponibili e stimolarne il consumo nella combinazione più salutare.

Food Storage_Friday Project

Ci sono spazi e materiali appositi studiati e progettati per ogni tipo di cibo, dando il giusto valore alla praticità, funzionalità e vicinanza alla persona. Questo progetto mette in relazione e comunicazione gli spazi con la dimensione familiare, offrendo una nuova chiave di lettura al mondo che circonda il focolare domestico.

Print Friendly, PDF & Email

Back to homepage

SHARE YOUR IDEAS!