Il futuro è Green

Oggigiorno il termine “sostenibilità” attira particolari attenzioni e ricopre una posizione cruciale per quanto riguarda il futuro ambientale, economico e sociale che insieme partecipano alla definizione di benessere e progresso. Passi avanti e sempre più innovativi vengono fatti nell’edilizia, con l’obiettivo di garantire miglioramenti sostenibili fin dalle prime fasi di costruzione e con notevole riduzione dell’impatto ambientale, della riduzione dei costi e del risparmio energetico. Un importante punto di riferimento e fonte d’ispirazione per l’edilizia sostenibile è certamente la fiera internazionale “Klimahouse”, dove imprenditori, investitori, progettisti e consumatori trovano e presentano nuovi sistemi di gestione, automazioni per il risparmio energetico, impianti per l’autoproduzione elettrica e molto altro ancora.
Tra Nord e Sud Italia, Klimahouse offre vari appuntamenti e tra questi quello di Bolzano – che si è appena concluso – ha presentato le ultime novità relative alla “casa ecologica”. Nel progetto “casa” l’edilizia sostenibile si configura come la ricerca del comfort abitativo e di tutti i principi utili a garantire un uso razionale delle risorse, ma non solo! Wolfram Sparber a capo dell‘Istituto per le Energie Rinnovabili di Eurac Research afferma che «L’obiettivo è semplice: assicurare benessere e comfort alla propria famiglia, progettando la casa in modo organico e non pensando in termini meramente tecnici. Ad esempio, è importante coniugare risparmio energetico, l’architettura finale e inserimento nell’ambiente». Tra i progetti presentati, spicca la Biosphera della ricercatrice Francesca Brunetti (componente del team Chose), che si fonda sul principio della “modellazione” in quanto oggi, i pannelli non sono più rigidi, ma si trasformano in pellicole sottili come fogli di carta, modellabili su superfici curve.

I prossimi appuntamenti della fiera dedicata all’ecosostenibilità saranno in Toscana (dal 13 al 15 aprile 2018), a Como in autunno e in Sicilia (dal 16 al 18 novembre).

Print Friendly, PDF & Email

Back to homepage

SHARE YOUR IDEAS!