Todd Bracher sfida la tipica organizzazione ‘casa’ con la sua installazione ‘Das Haus’

Todd Bracher è l’ultimo progettista a creare uno spazio di vita contemporaneo a IMM Cologne, con un’installazione che ‘ignora l’architettura e parte dall’inizio’.

Il designer di New York è stato incaricato di presentare la sua visione di spazio di vita moderna per l’installazione annuale ‘Das Haus’ della fiera del mobile tedesca.
In risposta, ha creato uno spazio di vita libero da camere designati, consentendo ad ogni zona della casa di essere interpretata.

Per realizzare l’esterno del palazzo sono stati tesi su telai di legno dei tessuti semi-velati,  che egli descrive come una pelle.
Per gli interni, Bracher ha osservato le principali funzionalità domestiche e le ha divise in tre categorie: alimentazione, riposo ed igiene.
La zona dedicata all’alimentazione ha un lungo tavolo nel mezzo circondato da scaffali per posizionare oggetti personali e cibo.
In fondo, una zona più piccola e scura è stata progettata per rilassarsi e per dormire, includendo una grande lampada bianca destinata ad assomigliare alla luna.
Le aree di lavaggio si trovano al di fuori in una piccola alcova circondata da rocce.

DasHaus@VenetaLink

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Print Friendly, PDF & Email

Back to homepage

SHARE YOUR IDEAS!