Verso il nuovo anno. I trend per arredare la casa

Siamo quasi alle porte dell’inverno una stagione perfetta per decorare casa, ma anche del nuovo anno che risulta essere per la maggior parte delle volte un’occasione per trasformare e/o trasformarsi. Interessanti stili, oggetti e tendenze stanno per consacrare i nuovi trend del design 2018.

Boho

Il termine deriva dall’abbreviazione del termine “boheme” ed è uno stile in cui confluiscono per l’appunto vari elementi della cultura boheme e anche hippy. L’apice della sua diffusione è avvenuta negli anni 2004-2005, ma sembra proprio che il 2018 sarà l’anno della sua consacrazione. Il giornalista americano David Brooks associa a questo stile una categoria di consumatori iper-chic i cui principi sono l’ecologia, il rispetto della dignità umana e un’ipercultura artistica. In sintesi il “boho” è uno stile rilassante rappresentato da ciò che è bello.

VenetaLink@Boho

VenetaLink@Boho

Midcentury

È un termine che descrive gli sviluppi nell’interior, nel prodotto , nel graphic design, nell’architettura e nell’urbano risalenti al periodo compreso fra gli anni trenta e cinquanta del XX sec. Questo stile – che celebra una nota nostalgica abbinata al contemporaneo – è riconosciuto in tutto il mondo come un movimento significativo di sapiente progettazione.

VenetaLink@mid-century

VenetaLink@Midcentury

Vintage

Lo stile del Vintage dal momento della sua creazione ha subito imperterriti cambiamenti, evolvendosi di pari passo allo sviluppo scientifico e tecnologico del tempo, adattandosi alla modernità, alle tecniche e ai materiali. Insomma, uno stile retrò sempre contemporaneo.

VenetaLink@Vintage

VenetaLink@Vintage

Greenery

Quest’anno l’autunno e l’inverno si porgono difronte al colore della speranza, dei boschi e dei laghi, ovvero il Verde. Motivi d’ispirazione vegetale e materiali naturali permettono di creare ambienti caldi e allo stesso tempo luminosi, capaci di evocare benessere ed equilibrio infondendo serenità. Il 2018 vuole quindi case piene di natura e di colori che la richiamano.

VenetaLink@Greenery

VenetaLink@Greenery

Velluto

Ricomparso già da un po’ nell’interior design vede aprirsi le porte con rinnovato ardore e protagonismo per l’anno nuovo. Elegante, morbido, seducente, chic e capace di evocare tempi passati, che riporta ai tempi passati riconducibili alle antiche rotte della Seta, da cui arrivò in Europa e in Italia. Un materiale caro agli anni 90 che riappare oggi in grande stile.

VenetaLink@Velluto

VenetaLink@Velluto

Rattan

Natura e anni 70 racchiusi in un materiale naturale dai colori caldi e ideale, utilizzabile per creare oggetti raffinati ed eleganti sia per l’utilizzo interno che esterno. Il Rattan – che viene estratto da una pianta originaria dell’estremo Oriente – oltre ad essere di tendenza, giustifica anche una scelta eco-sostenibile perché aiuta la sua estrazione aiuta la stabilità degli ecosistemi naturali.

VenetaLink@Rattan

VenetaLink@Rattan

Legno naturale

Dopo anni in cui le sperimentazioni sulle superfici materiche hanno segnato il panorama degli oggetti e codificato il concetto di relazione sensoriale, il 2018 sarà segnato dal Re dei materiali naturali utilizzati nel design, ovvero il legno naturale. Aggiungere elementi in legno naturale aiuterà a donare armonia all’ambiente e far rinascere una serenità psico-fisica.

VenetaLink@legno naturale

VenetaLink@Legno naturale

Rame

Il rame rende più bella la vostra casa, offrendo bellezza, personalità, colore, durata e design. Vanta una tradizione plurimillenaria e proprietà tecnologiche, che si fondono per darci prodotti d’avanguardia. Nel 2018 il rame vivrà un momento ancor più di rilievo, perché il metallo meno metallico di tutti si abbina facilmente a quasi tutti i set di colori, materiali e forme che costituiscono un ambiente.

VenetaLink@Rame

VenetaLink@Rame

Specchi tondi

In stretta simbiosi con lo stile cocooning – Tendenza a trasformare la propria casa in un ambiente confortevole in cui trascorrere il tempo libero – a far da padroni anche nel 2018 saranno gli specchi tondi. Lo specchio rotondo viene considerato oggi come una sorte di “passepartout” in grado di fornire quel dettaglio di stile che contribuisce a rendere un ambiente elegante e alla moda.

VenetaLink@Specchi tondi

VenetaLink@Specchi tondi

Tappeti di lana

Un tappeto è un elemento che in casa difficilmente deve mancare, il suo utilizzo è perfetto pe definire un’area, creare un punto focale in uno spazio o fare da divisorio tra due ambienti senza aver bisogno di erigere pareti o separé. Esistono tanti e diversi stili di tappeti, quindi non resta che scegliere quello che si sposa di più con la propria casa, il proprio stile e il proprio arredamento.

VenetaLink@Tappeto

VenetaLink@Tappeto geometrico

Sughero

Il sughero, tessuto vegetale che riveste il fusto e le radici delle piante legnose nelle quali sostituisce l’epidermide, diventa il protagonista degli esercizi di stile da parte di firme internazionali del design. Materiale naturale, ecologico, leggero e impermeabile, insomma, perfetto per il design grazie alle mille possibilità di utilizzo di questo insolito ingrediente.

VenetaLink@Sughero

VenetaLink@Sughero

Piante appese

Se si è amanti della natura perché non scegliere di arredare lo spazio con la coltivazione di piante appese al soffitto? Una scelta che – oltre a regalare un’aria jungalow un po’ selvaggia e molto in stile bohemienne – può venire in aiuto a coloro che in mancanza di spazio non voglio rinunciare a un elemento decorativo naturale.

VenetaLink@Piante appese

VenetaLink@Piante appese

Print Friendly
  

Back to homepage

SHARE YOUR IDEAS!

girlspornhd.comwww.sasalka.com
Follow us:
Edited by
Veneta Cucine
Scroll to Top